CONDIVIDERE


Agenpress. “Il deferimento dell’Italia alla Corte di giustizia Ue per non aver pienamente applicato le misure Ue, tra cui l’abbattimento delle piante malate per impedire la diffusione della Xylella, ha due colpevoli precisi: il governatore della Puglia Michele Emiliano e il governo del Pd il cui segretario reggente Martina ricopriva fino a poche settimane fa il ruolo di ministro dell’Agricoltura”.

Lo afferma Elvira Savino, deputata pugliese di Forza Italia.

“Nel corso di questi anni, da quando il batterio killer ha incominciato a falcidiare gli ulivi della Puglia – continua Savino – è stato un susseguirsi di attacchi reciproci e scaricabarile fra governo nazionale e giunta regionale, entrambi a guida Pd, i cui protagonisti erano più interessati alla lotta interna al loro partito piuttosto che pensare alla soluzione di un problema che continua a distruggere la nostra economia, il nostro paesaggio, la nostra storia. Emiliano e tutto il Pd si facciano un esame di coscienza e riconoscano di aver fallito completamente”.

L’articolo Xylella: E. Savino (FI), Emiliano e Pd colpevoli deferimento Italia a Corte Ue proviene da Agenpress.



Source link