CONDIVIDERE


Agenpress. Un «contributo di sbarco» di 2,50 euro (aumentabili a 5) per i turisti, alternativo alla tassa di soggiorno, per chi cioè non pernotta in città; e inoltre la possibilità di aumentare fino a 10 euro a notte proprio l’imposta di chi sta in hotel o in altre strutture ricettive.

La legge finanziaria porta un  «regalo di Natale» a Venezia e al suo sindaco Luigi Brugnaro. Si parla ipoteticamente di decine di milioni di euro per la città, che potranno servire per la gestione dei rifiuti, ma anche per interventi di recupero, salvaguardia ambientale e altro, sempre legati al turismo.

L’articolo Manovra. Ticket: da 2,5 a 5 euro a persona per visitare Venezia proviene da Agenpress.



Source link

CONDIVIDERE
Articolo precedenteIl Natale è la festa delle luci
Articolo successivoTruffa al cioccolato. Spariti 5 tir carichi di barattoli di Nutella
agenpress
Agenpress sancirà il principio fondamentale del pluralismo dell’informazione “consacrato” dalla Costituzione e dalle norme dell’Unione Europea, accolto in leggi dello Stato e sviluppato in importanti sentenze della Corte Costituzionale.