CONDIVIDERE


Agenpress. Apple dovrà pagare 31 milioni di dollari di danni per la violazione dei brevetti di una tecnologia, di proprietà del produttore di chip mobili Qualcomm, che aiuta gli iPhone a connettersi rapidamente ad internet in modo da prolungare la durata della batteria del cellulare.

 

L’articolo Violazione brevetti. Apple pagherà 31 milioni di dollari a Qualcomm proviene da Agenpress.



Source link