Home Politica Renato Brunetta: “L’Italia è isolata in Europa e nel mondo”

Renato Brunetta: “L’Italia è isolata in Europa e nel mondo”

61
CONDIVIDI


Agenpress. L’Italia è isolata in Europa e nel mondo. Oggi, in Aula a Montecitorio, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte-Valium, nel senso che ci ha fatto addormentare tutti con una sua lunghissima relazione introduttiva, non ha indicato nessuna presa di posizione da parte del nostro Paese nei confronti degli impegni europei.

E in queste condizioni, come si fa a chiedere un commissario di peso in ambito economico? E poi per fare cosa, visto che il Governo sovranista è minoranza in Europa? – dichiara Renato Brunetta – .

Al di là della politica, l’Italia è in stagnazione-recessione. È sotto procedura di infrazione per debito eccessivo, che è la procedura più grave, mai applicata dalla nascita dell’Euro. C’è una cacofonia spaventosa all’interno del Governo, un insieme mal disposto di voci discordanti da parte dei suoi membri che oramai procedono, nelle loro dichiarazioni e azioni, in ordine sparso e contraddittorio.

Il risultato è che non siamo credibili, che non abbiamo un’unica voce che tratta con l’Europa, non avendo, peraltro, neanche un ministro delle politiche europee. E proprio per questa ragione, con chi dovrebbe parlare l’Ue? – conclude Brunetta – .

L’articolo Renato Brunetta: “L’Italia è isolata in Europa e nel mondo” proviene da Agenpress.



Source link