CONDIVIDI


Agenpress “Sono positive le parole di Nicola Zingaretti sull’abrogazione della Bossi-Fini, la legge che ha causato anni di pessime politiche sui flussi migratori. E che anzi ha spalancato la strada a politiche ancora peggiori, portate avanti da Salvini, ma anche da chi lo ha preceduto al Viminale”.

Lo dichiara Giuseppe Civati, fondatore di Possibile, commentando le parole del segretario del Pd pronunciate all’assemblea nazionale.

“Abbiamo condotto – aggiunge Civati – una lunga battaglia, spesso in solitaria, per la cancellazione di quella legge, spiegando i motivi del fallimento. Peraltro se ancora oggi si parla di migranti come un’emergenza, è chiaro che la legge non funziona. Insomma, bene il ravvedimento arrivato dal Pd, ma peccato per il ritardo. Perché magari era un impegno da realizzare nella scorsa legislatura”.

L’articolo Migranti, Civati: Bene Pd per cancellazione Bossi-Fini, peccato per il ritardo proviene da Agenpress.



Source link

CONDIVIDI
Articolo precedenteAncodis: Autonomia si…..Regionalizzazione no!
Articolo successivoSinisa Mihajlovic: “Ho la leucemia”
agenpress
Agenpress sancirà il principio fondamentale del pluralismo dell’informazione “consacrato” dalla Costituzione e dalle norme dell’Unione Europea, accolto in leggi dello Stato e sviluppato in importanti sentenze della Corte Costituzionale.