CONDIVIDI


Agenpress –  “A una emergenza straordinaria è essenziale rispondere con misure e azioni straordinarie. Risposte anche unitarie ma tardive saranno inutili”. Lo dice il premier Giuseppe Conte nel corso dell’informativa alla Camera facendo riferimento alla necessità di una reazione rapida e unitaria dell’Ue.

“Nessuno può accettare, men che meno l’Italia che sta facendo sacrifici enormi per contrastare il virus, che altri Paesi non raccolgano questa soglia di attenzione di precauzione massima. Immaginate la iattura di un contagio di ritorno, ove la soglia di altri Paesi nella linea di precauzione non fosse rigorosa”.

“Continueremo nel nostro ordinamento interno a operare con la massima determinazione, con il massimo coraggio e con la massima fiducia che restando uniti ne usciremo presto”, sottolinea.  “Dobbiamo lavorare già oggi per il rilancio di domani, per semplificare la nostra Pa, la burocrazia. Per dare impulso agli investimenti pubblici e privati quando la nostra economica tornerà a correre”.

L’articolo Coronavirus. Conte, massima determinazione, ne usciremo presto. Ue agisca subito proviene da Agenpress.



Source link