CONDIVIDI


AgenPress – Il numero di treni merci tra la Cina e l’Europa è aumentato in modo significativo a luglio, con un record di 1.232 convogli messi in funzione, con un aumento del 68 per cento anno su anno, secondo il China State Railway Group.

La domanda di treni merci Cina-Europa ha mostrato un forte slancio poiché l’economia del Paese si è gradualmente ripresa dalle ricadute dell’epidemia di Covid-19. Alla fine di luglio, forniture antiepidemiche pari a 4,97 milioni di articoli e pesanti pari a 39.000 tonnellate sono state inviate attraverso i treni merci.

Si tratta del terzo mese consecutivo in cui la cifra ha superato i mille treni e il quinto mese consecutivo in cui ha goduto di una crescita percentuale a due cifre, ha affermato la società.

I treni merci hanno svolto un ruolo cruciale nell’aiutare a stabilizzare la catena logistica internazionale, con i carichi aumentati del 73 per cento anno su anno a 113.000 unità equivalenti a venti piedi il mese scorso.

L’articolo In forte aumento i treni merci dalla Cina per l’Europa. A luglio record di 1.232 convogli proviene da Agenpress.



Source link