Arese, un uomo uccide la moglie a coltellate

 

Arese, 19 giugno 2021 – Un uomo ha ucciso questa mattina la moglie a coltellate ad Arese, in provincia di Milano. La tragedia è avvenuta all’interno dell’appartamento dove vivevano i due coniugi quando, durante un litigio, l’uomo di anni 41, di origini messicane, ha colpito mortalmente con colpi di coltello la moglie, connazionale di 48 anni. L’uomo si era chiuso in bagno, ma è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Rho. Sul posto anche la Sezione Investigazioni scientifiche del Nucleo investigativo di Milano.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
119FollowerSegui

Ultimi Inserimenti