Australia, donna muore dopo vaccino AstraZeneca

Roma, 10.giugno 2021. In Australia una donna di 52 anni è deceduta per un caso raro di trombosi.
Secondo l’Autority per il farmaco, il decesso della donna è stato causato “probabilmente” dal vaccino AstraZeneca.
È il secondo caso accaduto in Australia, caso analogo a quello successo nel mese di aprile quando una donna di 48 anni ha perso la vita.
Entrambe le donne sono state colpite da una forma di trombosi con sindrome da trombocitopenia (TTS), un raro effetto collaterale dovuto alla somministrazione del vaccino AstraZeneca.
I casi valutati come TTS,  a seguito del vaccino anglo-svedese, sono 48, di cui 35 confermati e 13 probabili. Di questi, 31 sono stati dimessi dall’ospedale,15 sono ancora in ospedale, tra cui una persona ricoverata in gravi condizioni in terapia intensiva, e due sono decedute.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
118FollowerSegui

Ultimi Inserimenti