Covid: la Cina ha respinto richiesta OMS per nuove indagini

Pechino, 13 agosto 2021 – La Cina respinge la richiesta dell’OMS che si è proposta di dare corso ad una nuova indagine sulle origini del Covid-19, dichiarando di aver sostenuto gli sforzi “scientifici” rispetto a quelli “politici” per scoprire come è iniziato il virus.

“Ci opponiamo al tracciamento politico, abbandoniamo il rapporto congiunto pubblicato dopo che un team di esperti dell’OMS ha visitato Wuhan a gennaio. Sosteniamo il tracciamento scientifico” ha detto ai giornalisti il vice ministro degli Esteri Ma Zhaoxu.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
116FollowerSegui

Ultimi Inserimenti