Giustizia: Renzi, parlamento faccia leggi e i giudici i processi

Napoli, 12 luglio 2021 – “Il referendum sulla giustizia? Ci stiamo ragionando se firmarlo, non c’è obbligo di partito”. Lo ha detto Matteo Renzi a Napoli durante la presentazione del suo libro ‘Controcorrente’, il quale ha aggiunto: “E’ un referendum radicale che passerà perché ha già 5 Regioni. E’ uno stimolo per realizzare riforme più serie”.

“Sulla giustizia – ha continuato il leader di Italia Viva – auspico un punto di intesa e di caduta, col Parlamento che fa le leggi e i giudici che fanno i processi. Bisogna smetterla con le invasioni di campo. Quando penso ai referendum, penso a quelli dei radicali e alla figura di Enzo Tortora”

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
116FollowerSegui

Ultimi Inserimenti