Papa Francesco: “Impariamo a riposare per rigenerarci nel dialogo con Dio”

Città del Vaticano, 18 luglio 2021 – Papa Francesco durante l’Angelus ha posto in evidenza quanto sia importante il riposo che “non è solo riposo fisico, è anche riposo del cuore”. Secondo Sua Santità “non basta ‘staccare la spina’, occorre riposare davvero e, per farlo, bisogna ritornare al cuore delle cose: fermarsi, stare in silenzio, pregare, per non passare dalle corse del lavoro alle corse delle ferie”. Commentando il Vangelo di oggi, Papa Francesco ha sottolineato che “Gesù non si sottraeva ai bisogni della folla, ma, ogni giorno, prima di ogni cosa, si ritirava in preghiera, in silenzio, nell’intimità con il Padre. Il riposo, quindi, deve accompagnarci: guardiamoci, fratelli e sorelle, dall’efficientismo, fermiamo la corsa frenetica che detta le nostre agende. Impariamo a sostare, a spegnere il telefonino, a contemplare la natura, a rigenerarci nel dialogo con Dio”.
Papa Francesco, alla fine dell’Angelus, ha rivolto una preghiera per le popolazioni europee colpite dalle alluvioni, per Cuba e per il Sudafrica.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
118FollowerSegui

Ultimi Inserimenti