Sala, Comune di Milano approverà un atto di condanna del fascismo

Milano, 10 ottobre 2021 – “Da chi guida partiti che strizzano l’occhio a certe forze fasciste ci aspettiamo che prendano una posizione chiara: che facciano azioni, non interviste.
A Milano e Torino sono state elette persone di matrice fascista e questo non è accettabile” ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala che ha partecipato al presidio alla Camera del lavoro, il quale ha aggiunto: “Credo che Giorgia Meloni debba agire e buttar fuori persone che evidentemente non rappresentano gli insegnamenti della nostra Costituzione. Il Comune di Milano approverà un atto di condanna del fascismo”.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
118FollowerSegui

Ultimi Inserimenti