Spoleto ricorda la pittrice brasiliana Maria Lucia Soares

Dal 24 al 27 settembre, presso l’Auditorium della Stella, si terrà la mostra della Baronessa Soares e dei suoi artisti internazionali
Spoleto, capitale dell’arte Italiana, sarà il teatro ideale per ricordare la pittrice internazionale Maria Lucia Soares, da tutti conosciuta come “Baronessa Soares”.
Interverranno le figlie Fernanda, Sandra e Lucinha Antunes, nonchè diversi artisti che, in passato,  hanno collaborato con lei.
Rimarchevole è l’impronta positiva che la Baronessa Soares ha lasciato nell’arte e nella vita. Saranno presenti le telecamere del programma televisivo “Voucher – Il Turismo in onda” ideato da Anna Di Maria e Paky Arcella, che documenteranno la kermesse artistica,  curata dal Maestro d’arte Fabio Palma,  in occasione del Menotti Art Festival Spoleto 2021. Dal 24 al 27 settembre presso l’Auditorium della Stella, in Spoleto, si potrà ammirare la mostra della Baronessa Soares e dei suoi artisti internazionali. Il tutto sarà possibile grazie alla collaborazione di tanti volontari, tra i quali Ruth Lima Sousa, Franco Spada, Katia Laudicina, Giuliana Baldoni, Massimo Fusconi, Angela Greco, Altavilla Palini, Sandro Cappelletti  e Miriam Bellon. Il mondo dell’arte si riunirà, inoltre, nella Chiesa di San Filippo, domenica 26 settembre, alle ore 10, per la celebrazione di una Santa Messa in suo onore. Il prestigioso Hotel Albornoz di arte contemporanea, scelto dal Tour Operator Ventisetteviaggi,  ospiterà artisti, amici e visitatori provenienti da diverse località del mondo. La mostra della Baronessa Soares e dei suoi artisti illuminerà week end di Spoleto, proprio come lei  illuminava la vita a coloro i quali  l’amavano.
L’immagine della Nobildonna rimarrà indelebile nei ricordi e nella mente di ognuno di loro.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
116FollowerSegui

Ultimi Inserimenti