Vaccino Jonshon & Jonshon può provocare rara patologia neurologica

Roma, 13 luglio 2021 – La Fda, Food and Drug Administration, l’agenzia statunitense che si occupa della sicurezza dei farmaci, ha emesso un ulteriore avviso sul vaccino Johnson & Johnson, nel quale viene riportato che può comportare il rischio di contrarre la sindrome di Guillain-Barré, una rara patologia neurologica. Il rischio è da tre a cinque volte più alto tra i vaccinati col J&J rispetto alla popolazione generale negli Usa. Fino ad ora sono stati riscontrati circa 100 casi, prevalentemente tra gli uomini, molti dai 50 anni in su. La maggior parte di essi e’ guarita, ma è stato registrato un morto. Nel frattempo, l’Ema ha reso noto che sta per analizzare i dati forniti da Johnson & Johnson sui casi della sindrome Guillain-Barre registrati a seguito della vaccinazione col siero, chiedendo, inoltre, alla casa farmaceutica americana, di fornire ulteriori dati più precisi.

Articoli Correlati

Seguimi su:

1,120FansMi piace
116FollowerSegui

Ultimi Inserimenti